PSICOLOGIA DELLO SPORT

Diversi anni fa, quando ero un’atleta professionista, sognavo di studiare approfonditamente la psiche umana per indagare a fondo l’incredibile potere della mente!

Al giorno d’oggi è risaputo che la forza mentale gioca un ruolo fondamentale nella performance sportiva: addirittura del 80%.

Dato il mio trascorso da sportiva professionista di snowboard mi sono specializzata, oltre che in psicoterapia, negli sport estremi seguendo alcuni atleti di élite tra i migliori al mondo nelle discipline freestyle.

Da anni seguo atleti che praticano in particolare: bici downhill, parapendio, surf, skateboard, arrampicata, kitesurf, wakeboard, motocross, sci freestyle e snowboard.

Con ogni persona lavoro sui suoi punti di forza per potenziarli e sui suoi blocchi mentali, innanzitutto per imparare a riconoscerli e poi per eliminarli.

Nello sport come nella vita, la nostra mente può farci vincere o perdere.

 

Perché è utile svolgere un percorso di psicologia dello sport?

Non solo perché la vita è complicata per tutti, ma in particolare perché la forza mentale incide positivamente sulla forza fisica e, più precisamente, sulla resistenza alla fatica, il recupero e il risultato.

La psicologia dello sport si occupa di migliorare le prestazioni sia dei singoli atleti, sia delle squadre. 

Come? Fornendo gli strumenti utili per gestire i propri pensieri, le emozioni e i comportamenti connessi alla performance sportiva.

Pensieri, emozioni e comportamenti convivono, ci danno un’idea della realtà, ma non sono la realtà.

Il percorso in psicologia dello sport diviene utile nelle varie fasi:

  • avviamento,

  • agonismo,

  • vita da atleta professionista

  • fine carriera.

Il fine carriera è un delicato periodo di cambio vita dove la persona va ad attuare una ricostruzione della propria identità.

Grazie alle esperienze realmente vissute sulla mia pelle, gli studi decennali di psicologia e psicoterapia, i corsi di Choaching e Mental Training, mi pongo l’obiettivo di portare ogni atleta che seguo a superare sé stesso.

A SOSTEGNO DELL’ALLENATORE

L’allenatore svolge un ruolo centrale e delicato non solo di guida ma anche di sostegno, aiutando ogni atleta ad affrontare le principali sfide connesse sia all’attività sportiva, sia al proprio percorso di crescita interiore. Egli rappresenta il punto di riferimento per gli aspetti fisici e mentali dello sportivo. Per questo motivo ho preparato dei percorsi specifici dedicati agli allenatori.

Scegli il tuo percorso chiamando il 342.199.9759