BIOFEEDBACK

Il biofeedback é una tecnica che permette di migliorare determinati parametri psicofisiologi. Viene utilizzato per vari scopi tra cui: migliorare la concentrazione, la qualità del sonno e il livello di rilassamento diminuendo i sintomi ansiosi. 

Quando star meglio è un gioco da ragazzi!


Il biofeedback consiste in dei sensori che captano alcuni indici psicofisiologici, come la frequenza cardiaca, la frequenza respiratoria e la conduttanza cutanea, proiettando un grafico sul monitor.

I training vengono invece effettuati con dei veri e propri videogames nei quali si può procedere solo concentrandosi in modo ottimale!

Con il solo “potere del pensiero”, cioè grazie alla concentrazione, è possibile modificare gli indici psicofisiologici migliorando il proprio funzionamento fisico e mentale.

Chi può beneficiare maggiormente del biofeedback?

Il biofeedback risulta particolarmente efficace per le fobie e, più in generale, l’ansia, può inoltre aumentare le performance negli sportivi e diminuire i sintomi dell’ADHD (deficit d’attenzione e iperattività).

Prenota una seduta al 342.199.9759